Personalizzata, flessibile e coinvolgente: ecco la formazione del futuro

Sono più di 300 mila coloro che hanno lasciato il lavoro nel primo trimestre del 2022, secondo l’INPS.  

Il fenomeno delle Grandi Dimissioni è arrivato anche in Italia e le cause sono da ricercare nel mancato coinvolgimento dei dipendenti, che non si sentono più parte attiva dell’organizzazione.  

In questa prospettiva, diventa imperativo saper ingaggiare le risorse aziendali a partire dalla formazione, con un approccio che metta al centro i loro bisogni e interessi.  

Scarica ora il nostro White Paper gratuito per approfondire:  

  • il ruolo della formazione per aumentare i livelli di soddisfazione lavorativa;
  • le caratteristiche chiave del modello people-centric;
  • i 4 step fondamentali per una formazione personalizzata, adattabile e inclusiva.

Valorizza le risorse aziendali con una nuova metodologia di apprendimento, compila subito il form



Spingi l’utente a completare l’azione

Leggi la nostra informativa sulla privacy
‍